Ultima modifica: 25 Luglio 2019
Istituto Comprensivo Statale Masaccio > Regolamenti > Regolamento uso cellulari

Regolamento uso cellulari

Il Consiglio d’Istituto, nella seduta del 20/02/2019, dopo aver ascoltato la dettagliata relazione del Dirigente Scolastico circa le crescenti difficoltà di gestione della tenuta e dell’uso dei cellulari da parte dei ragazzi a scuola e le numerose infrazioni al regolamento in proposito, dopo lunga e approfondita discussione, condivide e approva all’unanimità le seguenti disposizioni (Delibera n. 59):

  • Non è consentito agli alunni (salvo diversa e precisa indicazione dei docenti e per l’attuazione di particolari iniziative didattiche) portare a scuola il telefono cellulare, dal momento che di norma lo stesso non è uno strumento utilizzato nella didattica
  • Qualora i genitori ritengano opportuno che i propri figli, per motivi di sicurezza, debbano avere a disposizione il cellulare dovranno dichiararlo compilando un apposito modulo che ritireranno presso la segreteria didattica della scuola. Compilando e sottoscrivendo tale modulo i genitori, e per tramite i loro figli, si assumeranno la totale responsabilità della custodia del cellulare stesso, sollevando la scuola da ogni responsabilità derivante da furto, perdita o deterioramento durante il periodo di permanenza a scuola
  • Gli alunni autorizzati dai genitori dovranno comunque per tutta la durata della permanenza a scuola tenere il cellulare spento pena l’irrogazione di sanzioni disciplinari
  • Verrà compilato un elenco di alunni autorizzati a portare il cellulare a scuola e detto elenco sarà consultabile presso l’ufficio didattico della segreteria
  • Gli alunni i cui genitori non hanno dichiarato la necessità di portare il cellulare a scuola se verranno sorpresi con il cellulare, anche spento, verranno 
  • A norma della legge 71/2017 sul cyberbullismo il Dirigente Scolastico, i docenti o il personale della scuola che vengano a conoscenza di un utilizzo improprio del cellulare (es. utilizzo per foto, video o registrazioni vocali fatte nei locali scolastici e/o a danno di minori) informeranno tempestivamente le autorità preposte

Per quanto concerne le uscite didattiche, visite guidate e viaggi di istruzione saranno emanate specifiche istruzioni dai docenti accompagnatori.