Notice: Undefined variable: textpriv in /web/htdocs/www.icmasaccio.edu.it/home/wp-content/themes/pasw2015/include/moduli/pasw2015-eulaw.php on line 128
Ultima modifica: 3 Agosto 2016
Istituto Comprensivo Statale Masaccio > Progetto Alimentazione > Progetto alimentazione a.s. 2013-2014

Progetto alimentazione a.s. 2013-2014


Notice: Undefined variable: textpriv in /web/htdocs/www.icmasaccio.edu.it/home/wp-content/themes/pasw2015/include/moduli/pasw2015-eulaw.php on line 128

L’Educazione Alimentare si configura come un importante tassello dell’educazione alla salute. Risulta infatti fondamentale acquisire corrette abitudini alimentari fin dalla prima infanzia, in quanto un positivo approccio con il cibo getta la basi per un futuro stile di vita armonioso. Il progetto nasce quindi dalla necessità di avvicinare i piccoli al tema del mangiare sano e dalla volontà di rinsaldare il legame tra la scuola e la figura del Pediatra, accompagnando i bambini in vari percorsi didattici che andranno a stimolare la scoperta dei cibi, i sapori, gli odori e i colori della frutta e delle verdure, mediante attività ludiche per la scuola dell’Infanzia e più strutturate e scientifiche per la scuola Primaria. Il progetto alimentazione, dunque, non ha un’impronta prettamente nutrizionale, ma soprattutto esperienziale-sensoriale, portando alla scoperta di diversi alimenti attraverso il gusto, la vista, l’olfatto, e il tatto. Il tutto ha preso spunto da un questionario che abbiamo consegnato a gennaio alle famiglie (i cui risultati sono consultabili negli schemi sotto) e da un incontro tra le famiglie, i docenti e il Dottor Riccardo Fiorini. La serata a tema si è svolta il 31 marzo scorso, alle ore 21,00 , nella sede centrale dell’Istituto, con dibattito sui risultati del questionario e vari imput di lavoro che gli insegnanti hanno recepito in modo personale per portare avanti il lavoro nelle classi e nelle sezioni. Al progetto hanno aderito la scuola dell’Infanzia “G. Rodari” (sez. A/B), la scuola dell’Infanzia “G. La Pira” (sez. A/B/C) e la sola sez. A del plesso “Don MIlani”; la scuola Primaria ha invece aderito in toto.

Le attività didattiche sono state svolte già da diversi anni, talvolta, però, in modo non omogeneo e slegate le une rispetto alle altre. Di conseguenza, a partire da quest’anno, il progetto si è posto l’obiettivo di riunire tutto il lavoro in uno sfondo unitario e con le seguenti finalità:

  • educare  ad una sana alimentazione, presupposto indispensabile per un sano stile di vita;
  •  introdurre gradualmente, ma costantemente, nell’alimentazione dei bambini  frutta, yogurt e verdura che ultimamente scarseggiano perché sostituiti da merendine e cibi confezionati  in genere;
  • rafforzare la collaborazione tra i docenti, le famiglie e il Pediatra.

Il Progetto in questione, ha visto la collaborazione del CALCIT Valdarno e l’Unicoop Firenze e si è avvalso della partecipazione della nutrizionista Elisa Spaghetti che ha organizzato un incontro di aggiornamento per gli insegnanti nel mese di dicembre.

 

ATTIVITA’ EDUCATIVE PRESENTI NELL’ISTITUTO

  • “Frutta nelle scuole”: Progetto Ministeriale che prevede la somministrazione nelle varie classi di frutta di stagione, offrendo la possibilità di accedere ad un sito internet da cui trarre spunti per l’organizzazione di percorsi educativi;
  • orto didattico presente nel plesso “Don Milani” ( Progetto allegato);
  • rassegna dei diversi progetti, appartenenti ai vari ordini di scuola, con annesse visite guidate, che ogni classe o sezione ha sviluppato sul tema alimentazione ( l’olio, Il vino, il grano e i derivati, il latte, il  miele, la castagna e l’albero del pane….).

 

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

DESTINATARI

–          Alunni Scuola dell’Infanzia (intersezione, laboratori…)

–          Alunni della Scuola Primaria

–          Alunni del primo anno della scuola Secondaria di primo grado( incontro con esperto USL)

 

ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO:

 

Il Progetto,partendo dalle attività già presenti nell’Istituto,ha cercato di organizzarle e rafforzarle mediante l’intervento dei docenti coadiuvati dalle seguenti figure specialistiche:

–          Dott. Riccardo Fiorini coordinatore dei Pediatri del Valdarno

–          Prof. Simone Tofani  Agronomo vice presidente Legnaia

–          Dott. Elisa Spaghetti Nutrizionista

–          Sig. L. Nocentini USL ( attualmente , per questioni interne all’azienda, non disponibili a partecipare)

 

–          FASE  1   FORMAZIONE DEI DOCENTI : i docenti interessati hanno partecipato ad un corso di formazione della durata di 3 ore, con tema “I colori e i principi nutritivi di frutta e verdura”;

 

–          FASE  2  ELABORAZIONE : gli insegnanti hanno elaborato un percorso personalizzato all’interno della propria classe o sezione, tenendo conto delle informazioni ricevute nel corso  e calibrandolo sui bisogni dei propri alunni;

–          FASE 3   VERIFICA: organizzazione di attività collettive, come la realizzazione di uno o più giorni con cibi  particolari alla mensa della scuola dell’Infanzia: il giorno giallo, con frutta e contorno a tema, il giorno rosso e il giorno verde, a verifica del percorso effettuato.

 

Il progetto, conclusosi nel mese di maggio, ha trovato concretizzazione in diversi elaborati degli alunni, in foto delle varie attività e in grafici riassuntivi che troverete allegati nelle pagine successive.

 

 

Le referenti del Progetto

 

Ins.Chiara Gioli   Scuola Primaria

Ins.Debora Badii Scuola dell’Infanzia